Download 05 SISMICA 2009-10 rev1.0 PDF

Title05 SISMICA 2009-10 rev1.0
TagsEarthquakes Foundation (Engineering) Shear Stress Earthquake Engineering Drag (Physics)
File Size2.1 MB
Total Pages30
Document Text Contents
Page 29

Considerazioni Considerazioni speciali speciali per per la la resistenza resistenza sismicasismica

Corso Corso di di Ingegneria Ingegneria Sismica Sismica - - a.a. a.a. 2009/10 2009/10 - - Pag. Pag. 5.57 5.57 --

Considerazioni speciali per la resistenza sismicaConsiderazioni speciali per la resistenza sismica

Corso Corso di di Ingegneria Ingegneria Sismica Sismica - - a.a. a.a. 2009/10 2009/10 - - Pag. Pag. 5.58 5.58 --

5.4 Eccitazione multipla del supporto5.4 Eccitazione multipla del supporto

Finora abbiamo supposto che tutte le sezioni di base fossero soggette alla stessa storia di moto.Finora abbiamo supposto che tutte le sezioni di base fossero soggette alla stessa storia di moto.
Generalizziamo ora il discorso, in modo da poter tenere conto diGeneralizziamo ora il discorso, in modo da poter tenere conto di possibili moti del supporto possibili moti del supporto..

Il problema dell’eccitazione multipla riguarda soprattutto le strutture dotate di più supporti, comeIl problema dell’eccitazione multipla riguarda soprattutto le strutture dotate di più supporti, come
 per esempio i per esempio i  ponti ponti (o i telai a più campate). La loro risposta si differenzia rispetto a quella delle (o i telai a più campate). La loro risposta si differenzia rispetto a quella delle
strutture provviste di un unico punto di supporto perché le pile, muovendosi indipendentementestrutture provviste di un unico punto di supporto perché le pile, muovendosi indipendentemente
l’una rispetto all’altra, inducono nella struttura delle sollecitazioni quasi-statiche che devonol’una rispetto all’altra, inducono nella struttura delle sollecitazioni quasi-statiche che devono
essere tenute opportunamente in conto nella valutazione degli effetti del sisma sulla struttura.essere tenute opportunamente in conto nella valutazione degli effetti del sisma sulla struttura.

Con riferimento al modello riportato in figura, per formulare le equazioni del moto del sistemaCon riferimento al modello riportato in figura, per formulare le equazioni del moto del sistema
consideriamo, in particolare, sia le componenti di spostamento dei nodi della sovrastruttura checonsideriamo, in particolare, sia le componenti di spostamento dei nodi della sovrastruttura che
quelle associate ai nodi di base.quelle associate ai nodi di base.

Similer Documents